come tutelare il proprio sito web
Siti internet

Di quali tutele hai bisogno quando crei un sito web

La presenza digitale è oggi imprescindibile per qualsiasi tipo di realtà, privata o professionale, che voglia farsi conoscere e avere visibilità. Il sito web è una delle piattaforme migliori per conquistare la visibilità e poter avere un tipo di comunicazione versatile e trasversale e non legata solamente alle dinamiche dei vari canali social.

Un aspetto importante da considerare quando si crea un sito web è quello legato alle tutele. Sia che ci si muova autonomamente che ci si rivolga a un professionista o a una web agency, è importante comprendere le dinamiche legali che regolamentano questa materia. Per quanto spesso (anzi proprio per questo) sul web si dia un po’ tutto per scontato e vi sia una certa faciloneria, è fondamentale sapere cos’è oggetto di tutela legale e quali sono gli obblighi da rispettare.

Le tutele dei siti web

Possiamo individuare tre diversi elementi che costituiscono un sito web e che sono oggetto, seppur differentemente, di tutele legali. Parliamo della parte software, di quella strutturale e di quella relativa ai contenuti.

La parte software

I siti web vanno realizzati e per farlo esistono diversi CMS (Content Management System) che permettono di sviluppare un sito web. Questa parte software viene acquistata da chi sviluppa il sito (sia esso l’utente privato che un’agenzia) e come tale è regolamentata dagli accordi della licenza. Di questi software si acquista l’utilizzo (la licenza) non il codice sorgente e pertanto questo codice non si può né modificare né copiare, nemmeno parzialmente.

La struttura del sito web

Discorso diverso per quel che riguarda la struttura del sito. Questa, che è composta dal layout, dal nome del dominio e dalla parte prettamente grafica e visiva, è oggetto del diritto d’autore. Il layout non è il solo aspetto estetico del sito web, ma l’insieme dei componenti che definiscono quel sito e che consentono l’accessibilità alle sue varie parti. Per quel che riguarda il nome del sito, il dominio, questo è tutelato sia dal codice civile che dalle norme sui marchi e sui segni distintivi. Il layout, invece, può ottenere il riconoscimento del diritto d’autore solamente se ha degli elementi di unicità, riconoscibilità e originalità.

I contenuti del sito

C’è poi tutto il mondo legato ai contenuti del sito web. Immagini, testi, video e contenuti multimediali di qualsiasi tipo (mappe, schemi, audio, disegni, eccetera) devono essere originali o, laddove fosse possibile la riproduzione, indicare la fonte da cui sono stati presi. È quindi fondamentale che la gestione dei contenuti avvenga sempre nel rispetto del diritto d’autore altrui e che quelli originali che vengono caricati non siano utilizzati da terzi senza previa autorizzazione e accordo di sfruttamento. Generalmente è il proprietario del sito che ha la responsabilità dei contenuti caricati e pubblicati sul proprio spazio digitale. Pertanto quando si affida l’incarico di sviluppo del sito a un libero professionista, a un dipendente o a un’agenzia, è bene regolamentare le responsabilità. Anche chi si occupa “solamente” di caricare il materiale fornitogli dal proprietario, deve inserire nel contratto di sviluppo e gestione del sito web una clausola che lo liberi da eventuali responsabilità nel caso in cui quei contenuti non fossero liberi dal diritto d’autore.

Informati prima di iniziare la tua avventura digitale

Lo sviluppo di un sito web è un lavoro che coinvolge diversi professionisti e che, di conseguenza, espone a delle responsabilità. Tutte le parti in causa devono rispettare le normative vigenti in materia di diritto d’autore e una buona consulenza preventiva può essere decisiva per il successo di un sito web. A livello d’immagine, ma anche di risparmio dei costi di eventuali azioni legali, tutelare il proprio sito web significa difendere l’investimento fatto e poter promuovere in maniera vincente il proprio business.

Siti internet

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Consulta la nostra cookie policy.